Antiossidanti: il ROSSO

Licopene, Antocianine, Carotenoidi

 

Mangiare 5 porzioni giornaliere di frutta e verdura fresca di 5 colori diversi aiuta a mantenersi in forma e a ridurre di un terzo il rischio di sviluppare alcune gravi malattie.

Perché? Perché i colori della dieta rappresentano un’importante fonte di benessere per la nostra salute, contribuendo al corretto funzionamento dell’organismo umano.

I vari colori rappresentano in realtà tipi diversi di Antiossidanti. In questa pagina vediamo il ROSSO

 

Frutta e verdura di colore rosso si distinguono, innanzitutto, per le loro importanti proprietà antiossidanti e per la capacità di prevenire tumori e patologie cardiovascolari, proteggendo anche il tessuto epiteliale.

Antiossidanti: il ROSSOIl pomodoro e i suoi derivati sono la maggiore fonte dietetica di Licopene. Qui il Licopene rappresenta fino al 60% del contenuto totale in Carotenoidi. Il contenuto in Licopene è influenzato dal livello di maturazione.

Nei pomodori rossi e maturi sono presenti 50 mg/kg di Licopene, concentrazione che scende a 5 mg/kg nelle varietà gialle. Altre fonti naturali di Licopene sono meloni, guava e pompelmi rosa.

La concentrazione di Licopene nel siero umano dipende dall’assunzione prolungata di questi alimenti. La biodisponibilità del composto sembra essere più elevata nei prodotti trattati termicamente come le salse di pomodoro rispetto ai prodotti crudi.

Il Licopene, come altri Carotenoidi, ha attività di prevenzione dei tumori. Diversi studi attribuiscono al Licopene la capacità di ridurre il rischio di cancro alla prostata nell’uomo, e la capacità di sopprimere la crescita di cellule tumorali mammarie.

Il Licopene, contenuto soprattutto nel pomodoro e nell’anguria, combatte i tumori al seno e alle ovaie nelle donne e quello alla prostata negli uomini.

Antiossidanti: il ROSSOLe Antocianine ed i Carotenoidi, di cui sono particolarmente ricche arance rosse, fragole e ciliegie, sono un ottimo coadiuvante nella cura delle patologie dei vasi sanguigni e/o fragilità capillare, prevengono l’aterosclerosi dovuta agli alti livelli del colesterolo e potenziano la vista.

Antiossidanti: il ROSSOGli alimenti rossi, inoltre, sono i più ricchi di Vitamina C: favoriscono la produzione di collagene, mantengono integri i vasi sanguigni, stimolano le difese immunitarie e la cicatrizzazione delle ferite.

La Vitamina C è anche uno dei principali responsabili del buon assorbimento del ferro contenuto in frutta e verdura.

 

Antiossidanti: il GIALLO-ARANCIO

Antiossidanti: il BIANCO

Antiossidanti: il VERDE

Antiossidanti: il BLU-VIOLA

 

Scarica GRATIS L'Ebook “Svelato Il Segreto Per Dimagrire Velocemente 7 Kg In 7 Giorni (?!)”

Scopri In 57 Pagine Come Cambiare La Tua Vita, il dottore te lo manderà via email!

Ottimo! Controlla la tua email...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi